Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

8 Marzo. Confabitare punta sulle donne e lancia il “progetto Confabitare Donna”

8 Marzo. Confabitare punta sulle donne e lancia il “progetto Confabitare Donna”

Confabitare si tinge di rosa. Al via Lo sportello Donna, attivo tutti i giorni feriali, presso tutte le sedi dell'associazione

Confabitare si tinge di rosa.

In occasione dell’8 marzo l’associazione dei proprietari immobiliari guidata da Alberto Zanni lancia il “progetto Confabitare donna”, fucina di idee e iniziative per sostenere e valorizzare il ruolo delle donne che operano nel settore immobiliare.

Con questa iniziativa intendiamo incentivare sempre più il ruolo delle donne all’interno della nostra associazione – continua Zanni – e, più in generale, nel settore della casa dove operano fior di professioniste, non sempre considerate quanto meritano. Infatti nel settore immobiliare, operano tante donne come agenti immobiliari e amministratrici di condominio che troppo spesso non vedono riconosciuti i propri diritti e tutelata la propria professionalità. Confabitare, al riguardo, ha sicuramente le carte in regola: tante sono le donne che ricoprono incarichi all’interno della nostra associazione.

Ma le quote rosa non c’entrano, da noi conta solo la meritocrazia”. Come ricorda Zanni, in Italia, il 46,7% dei proprietari immobiliari è di sesso femminile.

Di qui l’idea di varare Lo sportello Donna, attivo tutti i giorni feriali, presso tutte le sedi Confabitare per  fornire consulenze gratuite in campo tecnico, fiscale, legale e condominiale  alle donne proprietarie che si trovano a dover affrontare, spesso da sole, i tanti problemi relativi al pianeta casa.

 

Confabitare Ufficio stampa

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Ti possiamo aiutare?