Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Amministratore di condominio responsabile della morte di una bagnante nella piscina (anche se ha appaltato la manutenzione).

Amministratore di condominio responsabile della morte di una bagnante nella piscina (anche se ha appaltato la manutenzione).

La Corte di Cassazione precisa che la responsabilità può escludersi solo se l’assemblea ha espressamente delegato l’appaltatore quale esclusivo responsabile.

Il Fatto. Con pronuncia del 07 giugno 2018, la Corte d’Appello di Brescia, confermava la concorrente responsabilità del Condominio, in persona dell’amministratore p. t., e della Ditta appaltatrice dei lavori di manutenzione ordinaria della piscina condominiale, in relazione alla morte di una minore, annegata perché rimasta incastrata con un braccio nella griglia di scolo, posta…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Roberto Rizzo

Via Ettore Majorana, 106 - 87035 Rende (CS) 348 656 5133 robertorizzoa@gmail.com http://studiolegalerobertorizzo.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?