Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Edificio condominiale privo di pregio artistico: la canna fumaria va rimossa comunque

Edificio condominiale privo di pregio artistico: la canna fumaria va rimossa comunque

Anche se la fisionomia dello stabile è stata già compromessa, la canna fumaria va rimossa

  • rimozione la canna fumaria posta sulla facciata esterna del fabbricato
  • alterazione  decoro architettonico
  • edificio condominiale privo di pregio artistico.

Il fatto. Il Condominio X in Roma adisce il Tribunale di Roma per sentire condannare la proprietaria e la conduttrice di un’attività commerciale alla rimozione di una canna fumaria che asseritamente provocava l’impossibilità di utilizzo del lastrico solare a causa delle immissioni creando altresì pregiudizio al decoro architettonico dell’edificio. Proposto appello, la Corte confermò sostanzialmente…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Aldo Piscitello

Foro di Palermo - Presidente del Centro Studi di Confamministrare Italia

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?