Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Annullata la delibera per eccesso di potere quando la maggioranza impone la propria volontà per danneggiare la minoranza

Annullata la delibera per eccesso di potere quando la maggioranza impone la propria volontà per danneggiare la minoranza

Quando il Giudice ravvisa presunzioni gravi, precise e concordanti può entrare nel merito della delibera e rilevare il vizio che inficia la determinazione dell’assemblea.

Il Fatto. Nell’ambito di un condominio minimo, il singolo proprietario esclusivo di un’unità immobiliare, impugnava, innanzi al Tribunale di Pavia, la delibera adottata dalla maggioranza assembleare -costituita dai membri di una famiglia che, per fatto non contestato, risultavano proprietari, oltre che dell’altro immobile, anche di alcune pertinenze costituite da autorimesse ubicate al piano terra dell’edificio…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Roberto Rizzo

Via Ettore Majorana, 106 - 87035 Rende (CS) 348 656 5133 robertorizzoa@gmail.com http://studiolegalerobertorizzo.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?