Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Arriva il reddito energetico. Un nuovo incentivo per risparmiare sulla bolletta

Arriva il reddito energetico. Un nuovo incentivo per risparmiare sulla bolletta

Il Governo stanzia 200 milioni di euro per permettere alle famiglie in disagio economico di risparmiare sulla bolletta, installando pannelli solari nella propria casa.

Con un recente decreto, firmato dal ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto, viene istituito il Fondo Reddito Energetico per il biennio 2024-2025. L’obiettivo è sostenere le fasce più indigenti e allo stesso tempo promuovere l’utilizzo di energia rinnovabile.

Il Governo mette a disposizione 200 milioni di euro per permettere alle famiglie in disagio economico di risparmiare sulla bolletta, installando pannelli solari nella propria casa. La finalità è quella di sostenere le fasce più deboli economicamente e allo stesso tempo promuovere l’utilizzo di energia rinnovabile.

Vediamo chi potrà beneficiare della agevolazione:

  •  potranno accedere al finanziamento in conto capitale i nuclei familiari con Isee inferiore ai 15mila euro, oppure con Isee inferiore ai 30mila ma con almeno quattro figli a carico;
  • gli impianti fotovoltaici dovranno essere di potenza nominale non inferiore ai 2 kilowatt e non superiore ai 6, o comunque non dovranno andare oltre la potenza nominale in prelievo sul punto di connessione;
  • i pannelli dovranno essere realizzati su coperture, superfici, aree e pertinenze di cui il beneficiario sia titolare.

A gestire il fondo sarà il Gestore dei servizi energetici (Gse), la società pubblica che eroga i sussidi alle fonti rinnovabili.

I soldi sono destinati soprattutto al Mezzogiorno: l’80% delle risorse andrà alle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Le maggioranze in Condominio: quorum speciali e ordinari.

©Riproduzione riservata

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ti possiamo aiutare?