Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Attivazione contratti di fornitura non richiesti: il consumatore è salvo, non deve pagare nulla

Attivazione contratti di fornitura non richiesti: il consumatore è salvo, non deve pagare nulla

L'art. 66 quinquies del codice del consumo tutela il consumatore nei confronti del fornitore “furbacchione”

Si avvisano i signori consumatori che le forniture non richieste di energia elettrica, gas, eccetera, verranno “trattenute” dall’utente e utilizzate senza alcun onere ad esse collegato, stante l’inesistenza del consenso all’avvio del rapporto contrattuale – prudentemente disciplinato dal “vecchio” art. 57, oggi modificato con l’art. 66 quinquies del codice del consumo – che inibisce al…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Michele Zuppardi

Viale Trentino, 79 - 74121 Taranto (TA) 099 735 3000 postazuppardi@gmail.com http://www.studiozuppardi.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?