Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Aumento record degli investimenti nel superbonus a Novembre 2023: 4 miliardi in più

Aumento record degli investimenti nel superbonus a Novembre 2023: 4 miliardi in più

L'efficienza energetica continua a crescere: spesa complessiva vicina ai 100 miliardi di euro. Pubblicati i dati di Enea

Nel mese di novembre 2023, l’ENEA ha riportato un aumento significativo degli investimenti nel settore dell’efficientamento energetico agevolato con il Superbonus.  La spesa complessiva relativa al Superbonus è cresciuta di circa 4 miliardi di euro rispetto al mese precedente, portando il totale della spesa raggiunta a circa 97 miliardi di euro.

Forte incremento delle asseverazioni da parte dei condomini

Questo incremento può essere attribuito in gran parte al fatto che i condomini devono completare i lavori entro il 31 dicembre 2023 per poter beneficiare delle agevolazioni fiscali con aliquote del 110% o del 90%. Di conseguenza, nel mese di novembre, sono state presentate 7.397 asseverazioni in più rispetto al mese di ottobre.

Per quanto riguarda le abitazioni unifamiliari, sono state registrate 1.000 asseverazioni a novembre. È importante notare che, secondo la normativa vigente, solo le abitazioni unifamiliari in cui è stato completato almeno il 30% dell’intervento complessivo entro il 30 settembre 2022 possono beneficiare della maxi agevolazione.

Nel dettaglio, il report dell’ENEA evidenzia che ci sono circa 92.000 asseverazioni presentate dai condomini, con un investimento complessivo di 58,6 miliardi di euro (di cui 58,2 miliardi ammessi in detrazione) e un tasso di realizzazione del 78%. L’investimento medio per i condomini è di circa 636.000 euro, considerando anche le spese non ammissibili a detrazione.

Per quanto riguarda le abitazioni unifamiliari, il report indica che sono state presentate 238.972 asseverazioni, con un investimento ammesso in detrazione di 27,3 miliardi di euro e un investimento medio di 117.522 euro. Il 92,9% dei lavori è stato completato. Inoltre, per le unità indipendenti, sono state presentate 115.745 asseverazioni, con un investimento ammesso in detrazione di 11,17 miliardi di euro e un tasso di realizzazione del 94,7%.

Detrazioni e investimenti complessivi

In totale, gli investimenti per i lavori conclusi e ammessi a detrazione ammontano a 81,39 miliardi di euro, mentre le detrazioni maturate a carico dello Stato ammontano a 89 miliardi di euro. Tuttavia, poiché i lavori completati rappresentano poco più dell’84% del totale, è possibile ipotizzare che il costo complessivo per lo Stato raggiungerà circa 106 miliardi di euro una volta che tutti i lavori saranno terminati.

A livello regionale, la Lombardia è la regione con il maggior numero di investimenti, con un totale di 18 miliardi di euro, seguita dal Veneto con 9,217 miliardi di euro e dall’Emilia Romagna con 8,859 miliardi di euro di investimenti.

Il Superbonus, per i condomini, non conosce limiti

©Riproduzione riservata

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ti possiamo aiutare?