Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

L’amministratore di condominio uscente, rimane al suo posto fino al momento in cui non venga nominato un sostituto

Il fatto. Un gruppo di condòmini presenta ricorso al Tribunale di Brindisi, chiedendo al giudice la revoca dell’amministratore e la contestuale nomina di un sostituto. I ricorrenti sostengono che da circa due anni l’amministratore non convoca l’assemblea e, nonostante il suo mandato fosse formalmente scaduto, non si è mai attivato per convocare l’assemblea fissando all’ordine […]

La nomina del tecnico di fiducia del condominio deve essere espressamente inserita nell’ordine del giorno

Il fatto. Un’infiltrazione d’acqua sulla terrazza comune ha danneggiato un appartamento e l’assemblea di condominio si riunisce per deliberare un preventivo di spesa e procedere alla riparazione del danno, quantificato in 1.800 euro, da suddividere tra tutti i condòmini proprietari ad eccezione del condomino che ha subito l’infiltrazione. Nella stessa seduta, l’assemblea nomina un ingegnere […]

× Ti possiamo aiutare?