Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Le riprese delle telecamere condominiali non costituiscono una indebita interferenza nella vita privata dei condòmini

Le videoregistrazioni effettuate dalle telecamere condominiali non costituiscono una illecita interferenza nella vita privata e sono utilizzabili quali mezzi di prova in ambito processuale penale. E’ quanto stabilito, con sentenza n. 32544 del 19.11.2020, dalla quinta sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sull’utilizzabilità in un procedimento penale delle riprese effettuate da privati […]

Contratto di locazione. L’emergenza sanitaria non esclude automaticamente la responsabilità del debitore

Il perdurare dell’emergenza sanitaria da coronavirus non esclude automaticamente la responsabilità del debitore, il quale deve dimostrare, in maniera precisa e circostanziata, che il proprio inadempimento è dovuto all’osservanza delle prescrizioni poste al fine di contenere la diffusione dell’epidemia e di aver fatto comunque uso dell’ordinaria diligenza per rimuovere gli ostacoli all’esatta esecuzione delle obbligazioni […]

Nelle deliberazioni assembleari, per il raggiungimento del quorum, vanno considerati anche i condòmini in conflitto d’interesse

Ai fini del raggiungimento del quorum previsto dalla legge nelle deliberazioni assembleari vanno considerati anche le quote millesimali dei condòmini in conflitto d’interesse rispetto all’oggetto della delibera stessa, i quali hanno la facoltà ma non l’obbligo di astenersi dalla votazione. La Corte d’Appello di Firenze, con sentenza n. 2075/2020 pubblicata l’11 novembre,  recependo così il […]

× Ti possiamo aiutare?