Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Bed and breakfast, regolamento condominiale e poteri dell’amministratore di condominio

Bed and breakfast, regolamento condominiale e poteri dell’amministratore di condominio

Tempi duri per il bed and breakfast in condominio. Il Tribunale di Roma ha ordinato la cessazione di due attività ricettive, nel rispetto della volontà unanime regolamentare espressa da un condominio.

Tempi duri per il bed and breakfast in condominio, soprattutto quando il regolamento del fabbricato impone “divieti e  limiti di destinazione alle facoltà di godimento dei condòmini sulle unità immobiliari in proprietà esclusiva” risultanti da “espressioni incontrovertibilmente rivelatrici di un intento chiaro ed esplicito, non suscettibile di dar luogo ad incertezze”, così come si rileva…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Michele Zuppardi

Viale Trentino, 79 - 74121 Taranto (TA) 099 735 3000 postazuppardi@gmail.com http://www.studiozuppardi.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?