Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Cade dalle scale in condominio ma non ottiene un risarcimento: “conosceva quei luoghi”

Cade dalle scale in condominio ma non ottiene un risarcimento: “conosceva quei luoghi”

Il condomino che cade dalla rampa delle scale non è legittimato a ricevere alcun risarcimento se conosce lo stato dei luoghi

Il fatto. Nel 2013 un condomino, a seguito di una caduta dalla rampa delle scale di uno stabile in cui in passato aveva abitato, cita in giudizio il condominio chiedendo un risarcimento danni per le lesioni subite. Secondo la versione fornita dal ricorrente, a causare l’infortunio sarebbe stato il cattivo stato di manutenzione dei gradini,…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Matteo Rezzonico

Presidente Fna e vicepresidente Confappi

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


× Ti possiamo aiutare?