Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Committente e responsabile dei lavori: la delega di funzioni come strumento di attribuzione della responsabilità. Risvolti in ambito condominiale.

In tema di sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in Condominio, il D.Lgs n°81/2008 è la normativa di riferimento. L’appalto è certamente il contratto di elezione per questi lavori mentre il committente, l’amministratore ed il responsabile dei lavori sono i protagonisti assoluti. La normativa in materia non vieta che questi ruoli siano ricoperti da un […]

Raccolta differenziata e conferimento nei bidoni: nessun obbligo di vigilanza a carico dell’amministratore di condominio

Quando si parla di raccolta differenziata, ovvero dell’obbligo che permette di inquinare meno e favorire il riciclo, non si può dimenticare che il primo riferimento legislativo risale alla direttiva Cee n. 75/442, laddove – all’articolo 3 – si specificava che gli Stati membri dovevano adottare misure appropriate per promuovere il recupero dei rifiuti onde ottenere […]

Gravi difetti dell’intero edifico: quando l’amministratore di condominio può richiedere il risarcimento danni

La seconda sezione della Corte di Cassazione, con ordinanza n. 7875 del 19/03/2021, ha stabilito che per i lavori di insonorizzazione del fabbricato non eseguiti a regola d’arte, la successiva richiesta di risarcimento danni può essere presentata all’impresa sia dall’amministratore che dai singoli proprietari perché c’è una causa comune di danno. Se, invece, i difetti dello stabile […]

Il successo dell’amministratore di condominio: analisi del processo evolutivo del business

Articolo a cura di Webcondomini.net Il processo evolutivo del business di un amministratore di condominio è suddiviso in regole, quest’ultime  portano al successo se rispettate correttamente. Il presupposto da cui partono le seguenti considerazioni è che successo per l’amministratore di condominio è qualcosa in movimento, che non rimane sempre uguale a se stesso, è un […]

Due amministratori all’interno di un solo condominio. Una situazione paradossale. Chi la spunta?

Avv.ti Giuliana Bartiromo – Mauro Toma  Il fatto. Tre condòmini, riunitisi direttamente in assemblea in auto-convocazione e, quindi, senza richiedere la convocazione di un’assemblea straordinaria all’amministratore in carica come previsto dall’art. 66 delle disp. att. c.c., procedevano alla nomina di un nuovo amministratore. Quest’ultimo, ponendo a fondamento il verbale della sua nomina in autoconvocazione, attivava […]

La responsabilità dell’amministratore per la contaminazione dell’acqua condominiale

Che la figura dell’amministratore, nell’esercizio delle proprie funzioni, rientri di diritto tra i possibili autori di reati, è cosa nota. Così come lo è la sua conseguente responsabilità civile per il risarcimento dei danni. Ma si può considerare l’amministratore responsabile anche per il caso di contaminazione dell’acqua condominiale? Il controllo della salubrità dell’acqua spetta all’amministratore […]

Cosa ti aspetti dal tuo Amministratore di condominio?

Le persone hanno un’idea sbagliata di ciò che comporta la vita in condominio. Che cosa ci aspettiamo dalla vita in Condominio? E dal nostro Amministratore? Sapere che cosa ci si aspetta è utile, infatti, ci permette di capire perché non siamo soddisfatti di una determinata situazione, che noi stessi abbiamo scelto, e di operare i […]

L’amministratore di condominio in epoca post COVID-19 e la sua “ora più buia”

“L’ora più buia…” fu la frase pronunciata dal Primo Ministro britannico Winston Churchill, durante la seconda Guerra Mondiale, per descrivere il momento più cupo per il Regno Unito, costretto ad assistere impotente alla caduta della Francia ed all’avanzata nazista in Europa. L’amministratore di Condominio in epoca post COVID-19, novello Churcill, è, probabilmente, alle prese con […]

Appropriazione indebita dell’amministratore di condominio: l’illegittima ritenzione della documentazione condominiale. Profili di rilevanza civile e penale.

Cosa si intende per ‘documentazione condominiale’? Cosa accade se l’amministratore uscente non consegna i documenti al neo-gestore del bene comune? E cosa, se l’amministratore vanta un credito nei confronti del condominio ed è solo per questo che ritarda nella consegna? La legge in materia è chiara: l’amministratore durante il periodo del proprio mandato è un […]

Appalto in Condominio: la diversa gradazione di responsabilità dell’Amministratore nell’esecuzione dei lavori

Il contratto d’appalto rappresenta il principale strumento per realizzare interventi di manutenzione delle parti e servizi comuni dello stabile condominiale. In forza del disposto dell’art. 1131 c.c., l’amministratore assume la rappresentanza del condominio nei confronti dei terzi. Ad esso compete la stipulazione in senso materiale del contratto, e soprattutto la cura della corretta esecuzione del […]

× Ti possiamo aiutare?