L’amministratore e lo scoperto del conto corrente condominiale: c’è responsabilità?

Il conto corrente condominiale garantisce nella gestione del denaro comune chiarezza, trasparenza e costante informazione ai condòmini, ciascuno dei quali può, per il tramite dell’amministratore, chiedere di prendere visione della rendicontazione periodica ed estrarne copia a proprie spese. Ma cosa accade se il conto va in rosso e maturano oneri passivi? Chi è tenuto a […]

I condomini hanno il diritto ad un bilancio comprensibile per tutti

Il fatto. Un condomino impugna la delibera con la quale l’assemblea aveva approvato il rendiconto consuntivo presentato dall’amministratore del condominio. Secondo il condomino, il rendiconto era viziato in quanto risultavano incongruenti i documenti contabili redatti dall’amministratore rispetto alle  risultanze  del  conto  corrente  e  della documentazione acquisita a riscontro di entrate ed uscite. Il Condomino contestava […]

Formalità ridotte per l’approvazione del bilancio condominiale

La vicenda. La Corte d’Appello, respingendo l’appello formulato dai condomini, rigettava l’impugnazione ex art. 1137 c.c. della deliberazione che aveva approvato il rendiconto. Avverso la pronuncia, i ricorrenti eccepivano la lesione del diritto di accesso alla documentazione  contabile e la intelligibilità e chiarezza del consuntivo approvato; in particolare, le indicazioni “spese varie” (1.500 euro), “spese […]

× Ti possiamo aiutare?