Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Chiudere un balcone con una veranda senza il permesso a costruire è possibile?

Fatto. Il Tar Calabria si è pronunciato sul ricorso ex art. 60 cod. proc. amm. proposto dalla proprietaria di un immobile contro il Comune di Catanzaro, la  proprietaria impugnava il provvedimento rilasciato dal Comune che dichiarava il rigetto/decadenza definitiva della SCIA in sanatoria con diffida alla non prosecuzione delle opere e alla rimozione di quelle […]

Dal 2022 per i fabbricati arriva l’agibilità condizionata

Ancora una volta gli edifici vanno sotto il mirino della Comunità Europea. In questa occasione non parliamo di una bozza di un Direttiva anzi, di una testo già entrato in vigore. Conformità urbanistica e capacità di trasmissione di dati informativi ad altissima velocità costituiscono un connubio indissolubile destinato a caratterizzare in maniera sempre più marcata […]

Linee vita sul tetto condominiale: quando sono obbligatorie?

Le cadute dall’alto: quando il danno è troppo grande anche per l’assicurazione più capiente. Come ampiamente dimostrato dalle statistiche dell’ INAIL in edilizia il rischio che causa la maggior parte degli infortuni gravi o mortali sono le cadute dall’alto. Non si deve però fare l’errore di pensare che un cantiere sia solo quello classico di […]

Spunta un nuovo bonus per gli immobili tutelati

Il Decreto Sostegni bis si avvia alle battute finali. Gia da ieri è iniziato il corso di conversione del testo del del Dl. Ricevuto il via libera da Montecitorio, il testo passerà all’esame di Palazzo Madama. Non ci saranno ampi margini di modifiche perchè il Dl va convertito entro il 24 luglio e il Governo […]

No alla soffitta, se viola la distanza legale tra costruzioni

Il caso analizzato dal  Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio si riferisce all’ipotesi in cui la soffitta viene ricavata dal sottotetto della villetta. Il TAR Liguria precisa che in caso di sopraelevazione si devono rispettare le distanze minime dal confine prescritte dalla legge e dal piano regolatore generale del Comune, pertanto deve ritenersi illegittimo il permesso […]

Rifacimento del bagno: occhio ai titoli abilitativi edilizi. Una guida pratica sulle agevolazioni fiscali

Capita soventemente di decidere di ristrutturare il bagno del proprio appartamento. Si crede, sbagliando, che essendo una “opera interna” non sia necessario richiedere preventivamente nessun tipo di autorizzazione. Abbiamo realizzato, insieme al Geometra Salamita,  una breve guida per realizzare questo tipo di intervento in completa sicurezza.  Al primo posto: classificare l’intervento nel contesto della normativa […]

La sostituzione dei solai in casa non necessita di permesso di costruire se non vi è alterazione dei volumi originari

Un’opera che abbia tali caratteristiche, non alterando né la volumetria né la superficie originaria dell’immobile, può qualificarsi come manutenzione straordinaria non necessitante di titolo abilitativo.    Il Fatto.I ricorrenti impugnano, innanzi al Tar Liguria, il diniego di sanatoria edilizia di alcune opere da essi stessi realizzate in un vecchio fabbricato, opposto agli istanti dalla Pubblica […]

×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?