Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Riforma della giustizia: l’amministratore di condominio dovrà predisporre un chiaro ordine del giorno e conoscere il procedimento di mediazione

Si è molto parlato (a ben vedere) dei principi delega per il rafforzamento della mediazione e l’aumento degli incentivi fiscali, approvati dalla Commissione Giustizia. Come noto, la mediazione in materia condominiale ha sempre avuto un ruolo centrale. Vuoi per l’obbligatorietà della materia vuoi per l’opportunità che la mediazione offre nelle relative controversie.  La lettera c- […]

Fra liti e dispiaceri in condominio, l’avvocato ha sempre un ruolo di rilievo

Sulla base delle alte percentuali italiane di soggetti che abitano in un condominio, si può rispondere con un generico quasi tutti. Circa il 60% della popolazione italiana, infatti, risiede in uno stabile condominiale e si è dovuta – o si deve confrontare – con le sue regole, i suoi abitanti ed il suo amministratore. Ed […]

Vuoi diventare mediatore? Le regole sono cambiate.

Diverse sono le criticità ed i conseguenti quesiti che sta generando la riforma della giustizia oggi allo studio del Governo. Al fine di abbreviare i tempi lunghi della giustizia italiana (questo l’obiettivo), il Governo sta studiando l’introduzione di un potenziamento dei sistemi alternativi alle liti, ovvero gli ADR e, tra questi, l’attenzione del Ministro Cartabia […]

Come cambia la mediazione con la riforma Cartabia?

I 24 emendamenti governativi firmati Marta Cartabia, riscrivono il futuro del processo civile. L’obiettivo della riforma, in armonia con le indicazioni contenute nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, è quello di abbreviare i tempi della giustizia civile assicurando decisioni da parte dell’Autorità giudiziaria più rapide e quindi più incisive. Tra le principali novità, in […]

Nuova legge sulla class action: cosa cambia per il condominio?

Lo scorso 18 maggio è entrata in vigore, dopo 25 mesi dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, la legge 12 aprile 2019 n. 31, che introduce nell’ordinamento italiano l’azione di classe (la c.d.«class action»). La class action è un’azione legale condotta da uno o più soggetti, appartenenti a una categoria omogenea, che consente la soluzione di […]

Condominio e mediazione. Le opportunità alla luce dell’economia processuale

Le controversie in tema di condominio rappresentano l’11,9% delle mediazioni complessive del 2020, secondo le statistiche pubblicate dal Ministero di Giustizia. Far causa a un condomino per un’infiltrazione, recuperare una somma per un riparto spese non rispettato, possono essere certamente problematiche molto frequenti nella vita quotidiana. Osservate come questioni giuridiche, dal punto di vista dell’economia […]

Meno assemblee condominiali, calano i litigi tra vicini e le mediazioni

Il 2020 è decisamente stato – e a dir poco – un anno inaspettato, imprevedibile, insolito, emergenziale. Un anno passato che ha stravolto ogni tipo di aspettativa, di immaginazione e .. di statistica! Nonostante ciò, è giunto il momento di fare un “focus” su quanto accaduto nel 2020 nel “mondo mediaconciliativo” che ci riguarda e […]

Il PNRR guarda alla mediazione. In arrivo una riforma che intende introdurre novità su tutti gli strumenti alternativi al contenzioso

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), noto anche come Recovery Plan ed inviato da pochi giorni dal Governo Draghi alla Commissione Europea,prevede ed illustra, tra le riforme (e, più precisamente, tra le riforme orizzontali o di contesto), quella concernente il settore della giustizia. Volendo focalizzare l’attenzione sulla parte dedicata alle Alternative Dispute Resolution […]

×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?