Niente bed and breakfast se il regolamento condominiale lo vieta

Con la sentenza n. 1049 del 30 aprile 2020, la Corte d’Appello di Milano ha confermato la decisione del tribunale che aveva condannato una condomina ad interrompere l’attività di bed and breakfast, perché vietata dal regolamento condominiale contrattuale e non autorizzata all’unanimità dall’assemblea. Nel caso di specie, il regolamento condominiale prevedeva che “gli appartamenti dello […]

× Ti possiamo aiutare?