Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Cessione del credito si cambia ancora. Approvato la modifica dal Senato

Per far “ripartire” il superbonus è necessario sbloccare una grande quantità di crediti rimasti incagliati. Tra i tanti problemi sollevati dalle associazioni di categoria vi è quello della responsabilità solidale che è diventato un corollario determinate. Infatti, da più parti si richiedeva un intervento che rivedeva la responsabilità in solido in capo alle banche e […]

Superbonus e altri bonus edilizi: richiesta la documentazione fotografica

Per contrastare le condotte fraudolente sulla cessione del credito in ambito di Superbonus e altri bonus edilizi, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito che è necessario produrre la documentazione fotografica che attesti l’effettiva esecuzione dei lavori. Con la corposa e dettagliata Circolare n. 23/E emanata a giugno, l’Agenzia delle Entrate ha indicato tutti i requisiti e […]

Ecco come determinare il compenso del responsabile dei lavori

Mai come nell’ultimo anno si è parlato tanto del Responsabile Dei Lavori (in seguito RDL): una figura professionale, per molti, sconosciuta, quando addirittura non confusa con il Direttore Dei Lavori o il Responsabile della Sicurezza. Trattasi di un ruolo certamente non estraneo alla dimensione condominiale in quanto ricoperto dagli amministratori – seppur più o meno […]

Stop al Superbonus se non si è proprietari dell’immobile

L’Agenzia delle Entrate, tramite il canale Fiscooggi.it ritorna sulla questione dei benerificiari dell’agevolazione fiscale, restringendone i confini di applicabilità. Nel caso di specie, si chiede se pur avendo la possibilità economica ad affrontare le spese per eseguire dei lavori di ristrutturazione di un immobile posseduto dai familiari ma di cui non si è proprietario, è […]

Cessione del credito a un parente. Le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate

In caso di cessione del credito (110% e ristrutturazione 50%) a parenti, gli stessi come possono utilizzarlo? In detrazione Irpef da modello 730 oppure solo in compensazione con F24? Questa è stata la domanda posta alla redazione di Fisccoggi. Ecco la risposta. Come recita lo stesso articolo 121 (comma 3) del decreto legge n. 34/2020, […]

Salta il sismabonus acquisto 110% se il rogito viene sottoscritto dopo il 30 giugno 2022

La risposta n. 384/2022 dell’Agenzia delle Entrate si concentra sul Sismabonus acquisto al 110%, ovvero la maxi detrazione di cui si può beneficiare sottoscrivendo un contratto di compravendita per un’abitazione antisismica. Nel caso analizzato, l’Istante spiega di aver sottoscritto un contratto preliminare di compravendita con una società e versato una caparra per l’acquisto di un’unità […]

× Ti possiamo aiutare?