Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Comunicazioni sulle cessioni del 110%, nessuna proroga. Inviare tutto entro il 31 marzo.

Comunicazioni sulle cessioni del 110%, nessuna proroga. Inviare tutto entro il 31 marzo.

Chi si aspettava una deroga, rimarrà deluso. Nessun slittamento dei termini.

Da un risposta fornita ieri da Claudio Durigono, sottosegretario del ministero delle finanze, alla commissione finanze della Camera in seguito alla interrogazione proposta da dall’On. Martino, l’Agenzia delle Entrate ha fornito parere negativo alla richiesta di rinvio avanzata adducendo che «il termine della risposta risulta in linea con quello previsto dal Dl sostegni con riferimento all’ invio della certificazione unica e delle comunicazioni degli oneri detraibili e deducibili da parte degli enti esterni e un rinvio ulteriore potrebbe comportare effetti negativi sulla corretta predisposizione della dichiarazione precompilata, che risulta essere» continua il documento «una operazione particolarmente complessa in quanto è necessario elaborare un numero molto elevato di informazioni in un breve lasso di tempo sulla base di criteri molto articolati».

Le comunicazioni in oggetto riguardano le scelte dei contribuenti in tema di 110% sull’ utilizzo della maxi agevolazione fiscale.

Inizialmente erano state già oggetto di proroga dal 28 febbraio al 31 marzo.

L’ulteriore richiesta di proroga, questa volta, non è stata però recepita.

Superbonus 110% e General Contactor. I verbali assembleari modelli. Ebook

©Riproduzione riservata

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?