Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Con WhatsApp non si lavora e ti spieghiamo il perchè

Con WhatsApp non si lavora e ti spieghiamo il perchè

Perché non si lavora con WhatsApp e perché non è un sistema adatto alla tua professione

Se sei un amministratore di condominio, sicuramente avrai riscontrato qualche problema nella comunicazione fra te e i Condòmini.

Tra le varie alternative che hai valutato WhatsApp ti sembra quella più funzionale, ma in realtà è davvero l’opposto.

Ci è capitato molte volte di parlare con altri professionisti come te relativamente all’argomento. Anche Cesare De Luca, il protagonista del libro “Tu dici, che io dico, che tu dici”, inizialmente credeva che WhatsApp fosse il giusto compromesso per la gestione delle comunicazioni condominiali.

La verità è che è un sistema odioso, che sembra possa aiutare, ma sotto sotto non fa altro che farti perdere tempo. Quando ti accorgerai del disservizio che fornisce potrebbe essere troppo tardi e avrai già perso la fiducia dei tuoi Condòmini.

Ora ti spiegheremo perché non si lavora con WhatsApp e perché è un sistema NON PROFESSIONALE:

  1. SENZA CRONOLOGIA: Trovare un messaggio di qualche giorno prima è sempre un problema. Preventivi, informazioni e segnalazioni si perdono in un mare di messaggi, spesso nemmeno importanti e tu scorri, scorri, scorri, spesso senza arrivare alla soluzione
  2. MANCANZA DI PRIVACY: La persona alla quale scrivi potrebbe essere impegnato, in ferie o in malattia. Con WhatsApp si invade la sua privacy, mescolando il lavoro ad ogni aspetto della vita privata.
  3. VOCALI INFINITI: Molto spesso ricevi audio lunghissimi, che spesso trattano cose inutili, sproloqui su questioni che non riguardano il lavoro, per il semplice fatto che scrivere è troppo “lungo e faticoso”. Inoltre siamo giunti alla conclusione che la gente sia innamorata della propria voce. Quanti dopo aver inviato un vocale lo riascoltano? Anche tu?
  4. PERDITA DI TEMPO: Le Notifiche sono una malattia. Interrompono in continuazione e  fanno perdere la concentrazione, rendendo frammentario il lavoro.
  5. ORARI ASSURDI: Avendo accesso al vostro numero, magari anche personale, sarete soggetti a “messaggi urgenti” il sabato, la domenica o alle 23 di sera. Chi usa WhatsApp si sente autorizzato a scriverti in qualsiasi momento perché sa che il telefono si porta sempre con sé.
  6. GRUPPI VAMPIRI DI TEMPO: Capita che accedi al tuo smartphone dopo venti minuti dall’ultima volta e trovi moltissimi messaggi in tantissimi gruppi. Poi leggi meglio e vedi che spesso sono solo cavolate.
  7. PRETESA DI RISPOSTA: Non solo le persone violano la tua Privacy, non solo ti cercano in qualsiasi momento ma vogliono avere una risposta immediata alla questione che vi hanno sottoposto. Se capita poi che hai le spunte blu della visualizzazione sei fregato.

Per tutti questi motivi WhatsApp non è assolutamente lo strumento giusto per le tue comunicazioni condominiali.

Da oggi però esiste una soluzione definitiva: DettoFatto, l’unico assistente virtuale con intelligenza artificiale, studiato appositamente per gli Amministratori di Condominio.

DettoFatto automaticamente parla ai tuoi condomini o ai tuoi fornitori come se fossi tu, informandoti su tutta l’attività svolta in modo che tu non perda il controllo.

Con DettoFatto trasformi un problema che occupa gran parte delle tue giornate, in un’opportunità per fidelizzare i clienti dimostrandogli massima disponibilità e rapidità di esecuzione.

Vuoi provare il primo assistente condominiale con intelligenza artificiale? Clicca sul link ed entra subito nella rivoluzione di DettoFatto!

https://www.dettofatto.cloud/dettofatto-lunico-assistente-condominiale-con-intelligenza-artificiale/

Web e Blog: www.dettofatto.cloud

Numero Verde: 800.134.756

Email: contatto@dettofatto.cloud

©Riproduzione riservata

Detto Fatto

Galleria Spagna 24 35127 Padova (PD) 800.134.756 contatto@dettofatto.cloud

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?