Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Condannata l’Ilva a risarcire i proprietari per il deprezzamento delle case

Condannata l’Ilva a risarcire i proprietari per il deprezzamento delle case

La Cassazione respinge il ricorso dell'acciaieria di Taranto  confermando il risarcimento ai residenti per aver gravemente compromesso l'utilizzo degli immobili

Danno pari al 20% del valore degli immobili

Risulta compresso  il diritto dominicale perché i residenti nel quartiere Tamburi non possono godere pienamente dei loro locali a causa dell’inquinamento.

Bella, questa. “Le polveri asseritamente presenti oggi (o al tempo della domanda) sono le stesse che si depositavano sul balconi trent’anni fa”, quando gli immobili furono acquistati dagli attori e, pertanto, “ciò che è stato considerato “tollerabile” per decenni, in considerazione delle caratteristiche dell’area, non può divenire all’improvviso “intollerabile”, specie se si tiene conto del…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Michele Zuppardi

Viale Trentino, 79 - 74121 Taranto (TA) 099 735 3000 postazuppardi@gmail.com http://www.studiozuppardi.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?