Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Contratto di locazione. L’emergenza sanitaria non esclude automaticamente la responsabilità del debitore

Contratto di locazione. L’emergenza sanitaria non esclude automaticamente la responsabilità del debitore

Lo stato di emergenza sanitaria non esime automaticamente dalla responsabilità contrattuale il debitore

Il perdurare dell’emergenza sanitaria da coronavirus non esclude automaticamente la responsabilità del debitore, il quale deve dimostrare, in maniera precisa e circostanziata, che il proprio inadempimento è dovuto all’osservanza delle prescrizioni poste al fine di contenere la diffusione dell’epidemia e di aver fatto comunque uso dell’ordinaria diligenza per rimuovere gli ostacoli all’esatta esecuzione delle obbligazioni…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Luigi Bernardi

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?