Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Fondi speciali e di accantonamento in condominio. Un corso di approfondimento

Fondi speciali e di accantonamento in condominio. Un corso di approfondimento

Un nuovo corso sui fondi speciali e di accantonamento in condominio con una duplice opportunità di partecipazione

Il corso è giunto alla ottava edizione. La tematica dei “Fondi Speciali e di Accantonamento in Condominio” abbraccia argomenti cruciali nell’ambito del diritto condominiale e della gestione immobiliare.

Questi argomenti rivestono un’importanza notevole per chi opera nel settore, offrendo una panoramica dettagliata e tecnicamente approfondita sulle diverse tipologie di fondi impiegati nella gestione condominiale.

Il programma del corso

  1. La costituzione del fondo speciale per lavori straordinari e innovazioni: la creazione di tali fondi richiede una comprensione approfondita delle normative vigenti e delle procedure amministrative, garantendo così che le risorse siano raccolte e impiegate in modo legittimo ed efficace.
  2. Il Rastrellamento della provvista: è fondamentale che l’amministratore di condominio adotti approcci equi e trasparenti per garantire la corretta allocazione delle risorse finanziarie.
  3. I Fondi di accantonamento di Legge: viene esaminato come questi fondi debbano essere costituiti, gestiti e impiegati, rispettando le normative e garantendo al contempo la tutela degli interessi dei lavoratori e del condominio.
  4. I Fondi di riserva con vincolo di corrispettività: si discute l’importanza di stabilire chiare condizioni di corrispettività tra il fondo e il suo utilizzo, al fine di evitare possibili controversie o malintesi.
  5. I Fondi di accantonamento per anticipazioni sulle morosità: si esamina come questi fondi possano essere costituiti e gestiti efficacemente, fornendo una solida base finanziaria per il condominio e riducendo i rischi associati alla morosità.
  6. l’accollo: infine, si discute la figura dell’accollo nel contesto condominiale, un’operazione che può avere implicazioni significative per la gestione dei fondi e per le responsabilità finanziarie all’interno del condominio.

Il docente

Il docente Francesco Schena, con la sua vasta esperienza come CTU del Tribunale, revisore contabile condominiale, giornalista, autore e mediatore civile, fornisce un contributo di valore inestimabile al programma, integrando teoria e pratica in un contesto di formazione avanzata. La sua esperienza accademica e professionale garantisce un approccio multidisciplinare e una comprensione profonda delle dinamiche legali, contabili e gestionali nel settore immobiliare e condominiale.

Il materiale didattico

La casa editrice Libricondominio metterà fornirà a tutti gli iscritti un quaderno monografico, realizzato dal docente del corso. Il testo, prodotto solo in formato cartaceo, verrà spedito con piego libri ordinario non tracciabile.

Per iscriverti al corso clicca qui

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ti possiamo aiutare?