Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Il condomino non può usare la camera da letto per le infiltrazioni: scatta il danno non patrimoniale

Il condomino non può usare la camera da letto per le infiltrazioni: scatta il danno non patrimoniale

Scatta il risarcimento anche dei danni non patrimoniali per il grave disagio subito a causa del mancato utilizzo della camera da letto

Il risarcimento del danno non patrimoniale da lesione causata da infiltrazione proveniente dal lastrico solare, è sempre dovuto qualora sia stato cagionato un danno accertato alla salute dei proprietari dell’immobile danneggiato, poiché si verifica la lesione del diritto alla salute costituzionalmente garantito. (Corte di appello di Roma, sentenza n. 4735 del 28 giugno 2021) Il caso. Gli attori proponevano innanzi al Tribunale…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Nicola Frivoli

VIA PRINCIPE AMEDEO, 379 - Bari studiolegalefrivoli@libero.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?