Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Il tempo della contabilità condominiale imprecisa, improvvisata, disinvolta è ormai scaduto

Il tempo della contabilità condominiale imprecisa, improvvisata, disinvolta è ormai scaduto

Irregolarità contabili e responsabilità dell’Amministratore di Condominio. Rimedi e conseguenze

È sufficiente sfogliare le pagine del codice civile in materia condominiale per rendersene conto.

Sono trascorsi dieci anni dalla riforma del condominio, molto è stato scritto in proposito, tra critiche (molte) e plausi (pochi). Però, in materia contabile, non si possono non salutare con favore le nuove disposizioni.

Previsioni quali il diritto di ciascun condomino di ottenere dall’amministratore copia, da lui firmata, del registro di contabilità (art. 1129, co. 2, c.c.) oppure la possibilità per l’assemblea di nominare un revisore che verifichi la contabilità condominiale (art. 1130 bis, co. 1, c.c.) sono un chiaro segnale della volontà – del tutto condivisibile – del legislatore della riforma: imporre all’amministratore di condominio un cambio di passo, improntare il rapporto tra amministratore e condomini alla trasparenza ed al libero accesso agli atti.

Per questo motivo, ho pensato di realizzare uno specifico approfondimento. Questo testo si occupa in modo specifico degli aspetti contabili della gestione condominiale, che troppo spesso vengono trascurati negli approfondimenti in materia, pur essendo una ricorrente causa di revoca e/o di risarcimento del danno per l’amministratore. È stato scelto un taglio pratico, finalizzato ad esporre in modo chiaro ma rigoroso gli argomenti, tentando di fare luce sulle complessità e fornire soluzioni ai problemi.

Il metodo con cui è stato realizzato il testo è il seguente: i singoli paragrafi  sono strutturati secondo il seguente schema:

  • la condotta corretta: viene esposto il comportamento che l’amministratore deve tenere per rispettare le disposizioni di legge;
  • le irregolarità, i rimedi, le conseguenze: vengono descritti i comportamenti irregolari dell’amministratore, i modi per fare cessare la violazione, le conseguenze per l’amministratore.

In ogni paragrafo ricorrono box esplicativi, nei quali vengono riassunti e schematizzati i concetti più complessi. Vengono inoltre evidenziate le norme e le pronunce giurisprudenziali rilevanti per l’argomento trattato. In appendice vengono riassunti i principali obblighi e divieti dell’amministratore, con rimando al paragrafo nel quale l’argomento è spiegato.

Irregolarità contabili e responsabilità dell’Amministratore di Condominio. Rimedi e conseguenze

©Riproduzione riservata

Avv. Andrea Marostica

Via Trento 55, Biella 015.404000 info@studioandreamarostica.it http://www.avvocatoandreamarostica.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?