Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Immobili occupati abusivamente: non si paga l’IMU

Immobili occupati abusivamente: non si paga l’IMU

Il Ministero delle Finanze fa presente che l’imposta non va versata per gli immobili abusivamente occupati, per i quali sia stata presentata denuncia all'autorità giudiziaria

Con riferimento alla scadenza del 18 dicembre per il pagamento del saldo IMU,  il Ministero della Finanze ha emesso un comunicato stampa con il quale ha specificato alcune importanti disposizioni in merito all’imposta.

Secondo quanto comunicato dal Ministero, l’IMU non deve essere versata per gli immobili che sono abusivamente occupati, a condizione che sia stata presentata denuncia all’autorità giudiziaria per i reati previsti dagli articoli 614, secondo comma, e 633 del codice penale, o per i quali sia stata presentata denuncia o iniziata un’azione giudiziaria penale.

È importante notare che questa esenzione si applica anche nel caso in cui non sia ancora stato adottato il decreto di attuazione, il quale riguarda solo il modello dichiarativo.

Per i contribuenti che rientrano in questa categoria e usufruiscono dell’esenzione, è previsto l’obbligo di presentare la dichiarazione IMU, ma questo deve essere fatto esclusivamente in via telematica entro il 30 giugno 2024.

È fondamentale rispettare queste disposizioni e verificare la situazione specifica degli immobili in questione al fine di evitare eventuali sanzioni o errori nella dichiarazione.

©Riproduzione riservata

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ti possiamo aiutare?