Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

La realizzazione di un cappotto termico non può considerarsi innovazione gravosa e/o voluttuaria

La realizzazione di un cappotto termico non può considerarsi innovazione gravosa e/o voluttuaria

Il cappotto termico, opera volta a migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, non è una innovazione gravosa o voluttuaria.

Sono innovazioni voluttuarie, ai sensi dell’art. 1121 c.c., quelle nuove opere che incidono sull’entità e sulla destinazione della cosa comune che sono prive di oggettiva utilità, mentre sono innovazioni gravose quelle caratterizzate da una notevole onerosità rispetto alle particolari condizioni ed all’importanza dell’edificio. (Corte di Cassazione, ordinanza n. 10371 del 20 aprile 2021) Il caso….

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Nicola Frivoli

VIA PRINCIPE AMEDEO, 379 - Bari studiolegalefrivoli@libero.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?