Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

La veranda abusiva non va abbattuta se l’appartamento è abitato da un disabile

La veranda abusiva non va abbattuta se l’appartamento è abitato da un disabile

Una pronuncia che crea un vulnus nell’assetto normativo atteso che la presenza di un simile manufatto abusivo è condizione ostativa alla fruizione Superbonus 110%

Il fatto. La sorella di una disabile, affetta da gravissimo deficit cognitivo, impugnava, innanzi al Tar Campania, l’ordinanza con la quale il Comune nel quale era ubicato l’immobile, ordinava la demolizione di una veranda realizzata in assenza di titolo abilitativo, contestando la violazione del principio di proporzionalità dell’azione amministrativa, rispetto allo scopo perseguito dall’applicata normativa…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Roberto Rizzo

Via Ettore Majorana, 106 - 87035 Rende (CS) 348 656 5133 robertorizzoa@gmail.com http://studiolegalerobertorizzo.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?