Contatta la redazione: [email protected] | Redazione 0804136090 | 3402464960

L’amministratore di condominio deve trasmettere l’elenco dei condomini morosi, a prescindere le cautele in materia di privacy

L’amministratore di condominio deve trasmettere l’elenco dei condomini morosi, a prescindere le cautele in materia di privacy

Il condominio paga 50 euro per ogni giorno di ritardo nella comunicazione del debito pro quota di ogni moroso all’appaltatrice

La vicenda. Un’impresa di costruzioni muove causa contro un condominio al fine di recuperare il credito vantato in forza di un contratto d’appalto nel quale, in maniera del tutto singolare, veniva sancita la parziarietà dell’obbligazione condominiale e, di conseguenza, ci si impegnava a far valere un’azione diretta avverso i soli condomini morosi nella propria quota,…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Giuseppe Zangari

Viale dell'Industria n. 23/B - 35129 Padova 0429 635810 http://avvocatogiuseppezangari.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


× Ti possiamo aiutare?