Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

L’amministratore di condominio revocato è tenuto a consegnare la documentazione al successore (anche se avanza denaro)

L’amministratore di condominio revocato è tenuto a consegnare la documentazione al successore (anche se avanza denaro)

Vietato temporeggiare: la documentazione va subito consegnata al nuovo amministratore per evitare l'empasse nella gestione.

Il caso. Un amministratore, appena designato, si è rivolto al Tribunale di Vasto per chiedere ex articolo 700 c.p.c. all’amministratore uscente di riconsegnare immediatamente tutta la documentazione condominiale relativa ai precedenti anni di mandato, documentazione necessaria per accedere al superbonus 110%. A sostegno della istanza cautelare, il ricorrente-amministratore in carica- sotto il profilo del fumus boni…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Mariacristina Modoni

Studio Legale Modoni Via Mercadante n.35 - 72013 Ceglie Messapica (BR) 0831/1622555 mariacristinamodoni@gmail.com

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?