Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

L’amministratore di condominio è un professionista, non un parasubordinato. Lo afferma la Corte di Cassazione

L’amministratore di condominio è un professionista, non un parasubordinato. Lo afferma la Corte di Cassazione

L’attività dell’amministratore viene svolta in completa autonomia.Le controversie, tra condominio ed amministratore, sono di competenza del giudice civile e non di quello del lavoro.

Fatto. La sentenza di primo grado liquidava all’amministratore di condominio un ulteriore compenso per l’attività svolta, in relazione all’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria sullo stabile. Il condominio ricorreva in appello, ritenendo che la questione fosse di competenza del giudice del lavoro e non di quello civile, in considerazione del rapporto di lavoro amministratore-condominio. Il…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Gianpaolo Aprea

Vico Acitillo, 160 - 80127 Napoli 081.6583612 info@avvocatoaprea.it http://avvocatoaprea.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?