Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Lavori in corso in condominio: paga il vecchio proprietario. Nulla la delibera che imputa al nuovo proprietario le spese straordinarie

Lavori in corso in condominio: paga il vecchio proprietario. Nulla la delibera che imputa al nuovo proprietario le spese straordinarie

Nulla la delibera che imputa al nuovo proprietario le spese straordinarie deliberate dall’assemblea prima dell’acquisto dell’immobile, anche se i lavori si concludono successivamente alla vendita.

Il Tribunale di Roma, con la sentenza n. 15796 del 11 ottobre 2021, ha affermato il principio per il quale il nuovo proprietario non deve corrispondere nulla al condominio per le spese di carattere straordinario (nella specie ristrutturazione edilizia) deliberate in un momento antecedente all’acquisto dell’appartamento, anche nell’ipotesi in cui i lavori vengano terminati dopo…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Roberto Rizzo

Via Ettore Majorana, 106 - 87035 Rende (CS) 348 656 5133 robertorizzoa@gmail.com http://studiolegalerobertorizzo.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?