Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Lavori preventivamente non approvati dall’assemblea: i condomini sono sempre obbligati a pagarli?

Lavori preventivamente non approvati dall’assemblea: i condomini sono sempre obbligati a pagarli?

Con una recente ordinanza la Cassazione ha deciso di non modificare l’orientamento formatosi sul punto fino a ora.

La Corte di Cassazione è stata chiamata a pronunciarsi in ordine alla responsabilità dell’amministratore condominiale che, in autonomia, ha dato esecuzione ad attività non preventivamente autorizzate dall’assemblea condominiale. La vicenda. Un condomino proponeva un giudizio di risarcimento danni nei confronti del proprio amministratore condominiale, per aver quest’ultimo tenuto, a suo dire, comportamenti illegittimi e arbitrari,…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Nicola Camporese

C.so Vittorio Emanuele II n. 275 35123 Padova 3497171490 camporese@ncstudiolegale.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


× Ti possiamo aiutare?