Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Le attività commerciali, con ingresso all’esterno del condominio, sono esonerate dal pagare il compenso al custode.

Le attività commerciali, con ingresso all’esterno del condominio, sono esonerate dal pagare il compenso al custode.

Il "compenso al portiere" non va pagato dal titolare delle attività commerciali

La Corte d’Appello di Genova con la sentenza n. 948, del 22-09- 2021 ha stabilito che il condominio è tenuto a restituire al titolare del negozio le somme versate a titolo di “compenso al portiere” se il regolamento prevede che chi ha un’attività commerciale con ingresso dall’esterno non sia tenuto ad affrontare tali spese.  Fatto:Una…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Gianpaolo Aprea

Vico Acitillo, 160 - 80127 Napoli 081.6583612 info@avvocatoaprea.it http://avvocatoaprea.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?