Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Le frodi sui bonus edilizi ammontano a quasi 950 milioni

Le frodi sui bonus edilizi ammontano a quasi 950 milioni

Le frodi sui crediti fiscali maturati sui bonus edilizi sono arrivate a sfiorare il miliardo di euro, quasi tutti monetizzati.

In una intervista, rilasciata poche ora fa, alla trasmissione in Mezz’ora su Rai3 il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha dichiarato che “il totale delle frodi sui bonus edilizi, compreso il Superbonus ammonta a 950 milioni, quasi un miliardo e quasi tutti monetizzati”.  Per tali motivi era necessario un intervento immediato del Governo per arginare questo fenomeno.

Attraverso i controlli, secondo i dati forniti dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, sono state scoperte truffe nella cessione dei crediti di imposta del superbonus, che fino ad una settimana fa erano di 800 milioni ed ora sono diventati di 950 milioni.

Benefici fiscali a prova di frode. Ambito oggettivo e profili di responsabilità. Ebook.

Durante l’intervista, lo stesso Ruffini, ha elencato alcune situazioni giunte da alcuni cittadini che avevano firmato le carte senza aver visto neanche l’avvio dei lavori oppure, di lavori appaltati a  società che non rientravano affatto nel settore dell’edilizia.

Per arginare questo fenomeno, a seguito dell’entrata in vigore del c.d. Decreto Controlli, Ruffini ha rassicurato che Sogei sta aggiornando le procedure, e nella prossima settimana, ripartirà tutto.

Un aggiornamento reso necessario, perchè il decreto ha introdotto nuovi adempimenti  per i quali deve essere ancora aggiornata la piattaforma digitale.

Ecco i nuovi modelli per la comunicazione delle opzioni per la cessione del credito o per lo sconto in fattura

©Riproduzione riservata

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?