Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

L’eventuale falsità del verbale assembleare deve essere fatta valere con querela di falso

L’eventuale falsità del verbale assembleare deve essere fatta valere con querela di falso

Le firme del presidente e segretario assumono valore di prova legale. L’eventuale falsità materiale determinata da una sua alterazione successiva alla chiusura dell’assemblea dev’essere fatta, pertanto, valere con la querela di falso.

Le firme del presidente e segretario assumono valore di prova legale. L’eventuale falsità materiale determinata da una sua alterazione successiva alla chiusura dell’assemblea dev’essere fatta, pertanto, valere con la querela di falso. Un amministratore condominiale conveniva in giudizio, innanzi il Giudice di Pace, un Condominio da lui non più gestito, chiedendone la condanna pagamento degli…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Roberto Rizzo

Via Ettore Majorana, 106 - 87035 Rende (CS) 348 656 5133 robertorizzoa@gmail.com http://studiolegalerobertorizzo.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?