Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Le macchie di muffa se le piange il nuovo proprietario

Le macchie di muffa se le piange il nuovo proprietario

Umidità e muffa sono vizi facilmente riconoscibili. Niente riduzione del prezzo per l’acquirente

  • macchie di umidità visibili
  • assenza di operazioni fraudolente di occultamento
  • esonero da responsabilità del venditore

Umidità e muffa sui muri della casa in vendita sono vizi facilmente riconoscibili. Pertanto, l’acquirente non è tutelato dalla garanzia per i vizi della cosa venduta, prevista dall’art. 1490 c.c.Questa opera, infatti, soltanto in presenza di difetti non rilevabili dall’acquirente con un ordinario grado di diligenza oppure per i vizi appositamente occultati dal venditore. Lo…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Giuseppe Donato Nuzzo

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?