Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Nessuna responsabilità in capo all’amministratore di condominio se si distacca l’intonaco dai balconi

Nessuna responsabilità in capo all’amministratore di condominio se si distacca l’intonaco dai balconi

Rispondono i condòmini, e non l’amministratore, del distacco dell’intonaco dai balconi. I proprietari degli immobili  rivestono una posizione di garanzia che non è integralmente delegabile.

In tema di omissione di lavori in costruzioni che minacciano rovina negli edifici condominiali, qualora non si formi la volontà assembleare e, di conseguenza, non vengano stanziati i fondi necessari per porre rimedio al degrado da cui scaturisce il pericolo, non è ipotizzabile la responsabilità per il reato di cui all’articolo 677 c.p. in capo…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Roberto Rizzo

Via Ettore Majorana, 106 - 87035 Rende (CS) 348 656 5133 robertorizzoa@gmail.com http://studiolegalerobertorizzo.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


× Ti possiamo aiutare?