Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Non integra il reato di diffamazione la mera affissione dell’istanza di vendita dell’immobile pignorato di un condomino nell’androne condominiale

Non integra il reato di diffamazione la mera affissione dell’istanza di vendita dell’immobile pignorato di un condomino nell’androne condominiale

Nessun reato di diffamazione ai danni di un condomino moroso a carico dell’amministratore di condominio che affigge nell’androne del palazzo l’avviso un’istanza di vendita dell’immobile ad esso pignorato

  • Configurazione del reato di diffamazione ai danni di un condomino moroso
  • Avviso un’istanza di vendita dell’immobile ad esso pignorato
  • Ricadute economiche sulla compagine condominiale

Il caso. Tizio, condomino del Condominio Alfa,querelava Caio, amministratore dello stesso, per avere esso affisso l’avviso di vendita del proprio appartamento, in precedenza pignorato, ritenendo che detta condotta avrebbe integrato gli estremi del reato di diffamazione, aggravata dalla possibilità, astratta, che detto atto sarebbe stato visibile, oltre che ai condomini ed ai conduttori dello stabile,…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Se un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

Avv. Vittorio Conti

Via Enrico Cialdini, 41 bis - 10138 Torino (TO) 011 1970 3674

Per ulteriori informazioni contatta la redazione

Scrivici a redazione@condominiocaffe.it


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?