Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Obbligo di custodia e risarcimento del danno: i condomìni e amministratori non sono sempre responsabili “a prescindere”

Obbligo di custodia e risarcimento del danno: i condomìni e amministratori non sono sempre responsabili “a prescindere”

Il Tribunale di Roma ha escluso la condanna del condominio per la caduta al suolo di una comproprietaria scivolata sulla malta fresca posata in terra dalla ditta appaltatrice dei lavori

Non è propriamente ortodosso prendersela con il condominio, per essere caduti all’esterno del fabbricato a causa della malta fresca lasciata a terra senza protezione e senza segnalazione alcuna da parte degli operai della ditta incaricata dall’amministratore. E non è propriamente giustificato agire in giudizio contro il condominio in base alla presunzione di responsabilità ex articolo…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Michele Zuppardi

Viale Trentino, 79 - 74121 Taranto (TA) 099 735 3000 postazuppardi@gmail.com http://www.studiozuppardi.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?