Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Scalino lesionato: se l’amministratore non provvede alla messa in sicurezza, il condominio è responsabile per la caduta provocata

Scalino lesionato: se l’amministratore non provvede alla messa in sicurezza, il condominio è responsabile per la caduta provocata

La mancata messa in sicurezza dello scalino lesionato, costa caro al condominio

Fatto: Una signora agiva nei confronti di un condominio sito in Ameglia (SP) chiedendo il risarcimento dei danni subiti. Affermava che si era recata a trovare la figlia che risiede in quel condominio. Mentre saliva lo scalino che conduce all’interno dello stabile, questo si era rotto provocando la caduta all’indietro. L’ attrice si recava al pronto…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Gianpaolo Aprea

Vico Acitillo, 160 - 80127 Napoli 081.6583612 info@avvocatoaprea.it http://avvocatoaprea.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?