Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Se il condominio non partecipa alla mediazione senza giustificato motivo, cosa succede?

Se il condominio non partecipa alla mediazione senza giustificato motivo, cosa succede?

Il Tribunale di Modena considera "argomento di prova" la mancata apartecipazione, senza giustificato motivo, del condominio alla mediazione

La sentenza del Tribunale di Modena è interessante in quanto affronta il caso in cui l’amministratore  non partecipa – senza giustificato motivo – alla mediazione obbligatoria. Secondo il giudice modenese  da tale condotta si può trarre argomento di prova in merito alla fondatezza della domanda attorea ai sensi dell’articolo 116, secondo comma, c.p.c., così come…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

A cura della Redazione

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


× Ti possiamo aiutare?