Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Senza approvazione del preventivo, l’amministratore di condominio rimane a mani vuote

Senza approvazione del preventivo, l’amministratore di condominio rimane a mani vuote

Il compenso dell’amministratore di condominio viene deliberato al momento della nomina, a pena di nullità della stessa.

Il Tribunale di Firenze con la sentenza n. 441 del 24/02/2021 ha statuito che il compenso richiesto dall’amministratore in assemblea al momento della sua nomina è omnicomprensivo, ossia deve riguardare tutta l’attività gestoria, non potendo richiedere un compenso ulteriore per lo svolgimento di lavori o per attività connesse alla vita condominiale. Fatto:  Un Condominio  di…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv. Gianpaolo Aprea

Vico Acitillo, 160 - 80127 Napoli 081.6583612 info@avvocatoaprea.it http://avvocatoaprea.it

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?