Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Facciata condominiale già compromessa. Sì alla installazione della canna fumaria

Facciata condominiale già compromessa. Sì alla installazione della canna fumaria

Violazione del decoro architettonico dell’edificio condominiale e apposizione della canna di sfiato dei fumi sulla facciata esterna del condominio: quali limiti?

Il caso. Alcuni condomini avevano contestato il contenuto una delibera assembleare condominiale del 24.01.2013 che autorizzava, ad uno solo di essi, l’installazione di una canna fumaria sulla facciata dello stabile. L’impugnativa veniva proposta innanzi al Tribunale di Alessandria, ai sensi dell’art. 1137 c.c. chiedendone l’annullamento. I condomini lamentavano che, l’approvazione del posizionamento di una canna…

Questo contenuto è solo per gli Utenti Premium

Hai già creato un account?

Log In

Sei un nuovo utente?

Registrati Ora

Ottieni l’accesso a tutti i contenuti premium a partire da 1,99€

©Riproduzione riservata

Avv.Maria Avossa

Via B. Gaeta, 36 - Salerno 089 481567 https://maria-avossa-avvocato.yolasite.com

Ricevi le principali novità sul Condominio in tempo reale direttamente nella tua casella email. Iscriviti gratuitamente agli aggiornamenti di CondominioCaffe


×

Powered by WhatsApp Chat

× Ti possiamo aiutare?