Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Il vano scale si presume bene condominiale (fino a prova contraria)

Il vano scale si presume bene comune salvo titolo contrario. Pertanto, in sede di approvazione delle tabelle millesimali, le relative quote proporzionalmente vanno imputate a tutti i condomini. È quanto stabilito dal Tribunale di Rieti con la sentenza n. 548 del 20 ottobre 2021. Accolta la domanda della condomina, che lamentava il fatto che l’assemblea […]

Nulla la delibera se i condomini vengono a conoscenza solo in assemblea che la ditta affidataria della ristrutturazione è cambiata

Il caso.  Tizio, proprietario di un appartamento sito nel Condominio Alfa, impugnava la delibera assembleare con la quale veniva deliberato di affidare l’incarico di ristrutturazione/manutenzione straordinaria del fabbricato alla ditta Beta (in sostituzione della precedente ditta affidataria dei lavori, soc. Gamma), ratificando così l’operato dell’amministratrice che aveva sottoscritto il contratto con Beta, nonostante la delibera […]

Lavori in corso in condominio: paga il vecchio proprietario. Nulla la delibera che imputa al nuovo proprietario le spese straordinarie

Il Tribunale di Roma, con la sentenza n. 15796 del 11 ottobre 2021, ha affermato il principio per il quale il nuovo proprietario non deve corrispondere nulla al condominio per le spese di carattere straordinario (nella specie ristrutturazione edilizia) deliberate in un momento antecedente all’acquisto dell’appartamento, anche nell’ipotesi in cui i lavori vengano terminati dopo […]

× Ti possiamo aiutare?