Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Occlusione del pluviale: il danneggiato può agire nei confronti del singolo condomino

Fatto: GD ha proposto ricorso per cassazione avverso la sentenza n. 1779 del 21. 10. 2020 della Corte di appello di Bari.  La Corte pugliese, sulla base della domanda di risarcimento dei danni, derivati dalla occlusione del pluviale del terrazzo a livello dell’appartamento sovrastante di proprietà del convenuto, ha ritenuto che dovesse essere proposta la […]

Infiltrazioni soffitto box: il condominio non paga i danni se l’intervento è stato effettuato per iniziativa del singolo condomino.

 Il fatto. La proprietaria di un box citava in giudizio innanzi al Tribunale di Roma, il proprietario del lastrico solare. Lamentava danni da infiltrazione all’interno della sua proprietà. Il lastrico solare fungeva da copertura del suo box e di altri due. Per l’attrice, il proprietario del lastrico solare aveva eseguito lavori che avevano cagionato i […]

Quando una terrazza a livello può essere equiparata al lastrico solare ai fini della ripartizione spese?

Il caso. L’attrice proponeva innanzi al Tribunale competente domanda nei confronti del condominio al fine di ottenere il risarcimento dei danni subiti dall’unità immobiliare di sua proprietà, collocato al settimo piano, a seguito di infiltrazioni provenienti dal lastrico solare di proprietà del condominio, posto al nono piano. La domanda veniva accolta; avverso tale pronuncia veniva […]

Il lastrico solare ritorna al condominio se la proprietà esclusiva è indicata solo nell’atto di acquisto di chi lo occupa

La vicenda. Il condomino conveniva in giudizio la condomina, chiedendo al Tribunale di accertare la natura condominiale del terrazzo posto a livello dell’abitazione della convenuta e di due locali adibiti a stenditoio; di ordinare la riduzione in pristino dei locali e di condannare l’occupante al risarcimento del danno. La convenuta  chiedeva l’accertamento della natura pertinenziale […]

Pannelli solari sul lastrico comune. Ci vuole il preventivo placet dell’amministratore di condominio e dell’assemblea

Il Tribunale di Roma ha rigettato la domanda del proprietario di un appartamento che voleva installare sul lastrico solare del condominio un impianto fotovoltaico per produrre energia elettrica e acqua calda da usare per le esigenze della sua famiglia. Secondo il tribunale, il condomino non ha richiesto di inserire l’argomento all’ordine del giorno dell’assemblea, così […]

L’agevolazione prima casa si estende anche al lastrico solare (di proprietà esclusiva)

Con ordinanza n. 22561 del 10 agosto 2021, la  Corte di Cassazione ha stabilito che rientra nel beneficio dell’agevolazione prima casa anche al lastrico solare di proprietà esclusiva dell’acquirente, in quanto il lastrico è ricompreso, tra le pertinenze dell’immobile destinate al servizio e ornamento dell’abitazione, purchè sia di proprietà esclusiva dell’acquirente. Il principio, era stato […]

Il proprietario del lastrico solare paga metà dei lavori di consolidamento della parte di terrazzo dove ha realizzato un manufatto

La vicenda. Secondo l’attrice, sebbene i lavori di impermeabilizzazione del terrazzo fossero stati ripartiti correttamente ex art. 1126 c.c., tuttavia, i lavori di consolidamento del terrazzo erano stati, invece, a lei attributi sulla base di erronei criteri cumulati che avevano imputato a suo carico la quota di 1/3 per la superficie del lastrico in godimento […]

Lastrico solare. Anche il condomino danneggiato deve pagare le riparazioni

Il caso. La soc. Alfa, condomina del Condominio Beta, quale proprietaria di un immobile sito al piano terra dell’edificio, nel corso dell’anno 2006 subiva un danno da infiltrazione d’acqua proveniente dal lastrico solare condominiale, fungente da copertura del proprio immobile. Eseguiti, a proprie spese, i lavori di manutenzione e ripristino del lastrico comune di copertura […]

Se il lastrico solare diventa veranda, come si ripartiscono le spese

Il caso. La vicenda comune a molti fabbricati: la terrazza di copertura trasformata in veranda. Il proprietario di un’abitazione del penultimo piano di un edificio condominiale impugna, innanzi al Tribunale di Roma, la delibera assembleare con la quale veniva ripartita la spesa della manutenzione di un lastrico solare, in parte chiuso da veranda. Il condomino […]

× Ti possiamo aiutare?