Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0803219961 | 3402464960

Intervento di ristrutturazione e lesione del decoro architettonico. Il ruolo “repressivo” del Comune

Il caso.  Tizio richiede una SCIA avente ad oggetto diversi interventi di demolizione, ricostruzione e ampliamenti di un fabbricato di sua proprietà. Il Comune Alfa, analizzata la domanda ed i documenti ad essa allegati, nega la concessione richiesta, in quanto l’eventuale autorizzazione avrebbe consentito di eseguire dei lavori che avrebbero leso il decoro architettonico dell’edificio. […]

× Ti possiamo aiutare?