Contatta la redazione: redazione@condominiocaffe.it | Redazione 0804136090 | 3402464960

Macchie di umidità e sostituzione dell’intonaco dell’edificio: il condòmino rimane a mani vuote

Un condomino esegue un intervento di sostituzione dell’intonaco esterno dell’edificio, ritenendolo giustificato dal presupposto dell’urgenza; chiede poi al Tribunale di condannare gli altri condomini al pagamento pro quota delle opere da lui eseguite. Il Tribunale accoglie la domanda. Gli altri condomini propongono appello avverso la sentenza di primo grado; la Corte territoriale riforma la sentenza […]

× Ti possiamo aiutare?